4 novembre, celebrazioni in Sicilia per la Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate

Il 4 novembre è Giorno dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, la giornata del ricordo della Vittoria di Vittorio Veneto ma soprattuto del ricordo delle vittime del primo conflitto mondiale: un evento che oggi è stato commemorato in tutta la Sicilia con parate e raduni.

Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci ha partecipato alla commemorazione tenutasi ad Acireale: “Oggi, 4 novembre, giornata dedicata alla Vittoria di Vittorio Veneto e alle Forze Armate, desidero rivolgere un pensiero ai 52mila siciliani caduti nella Prima guerra mondiale e un sentimento di gratitudine ai militari italiani impegnati in Patria e all’estero. Sono certo di interpretare il pensiero di tutta la Comunità siciliana”.

A Palermo invece la cerimonia, come ogni anno, si è tenuta in piazza Vittorio Veneto presso il monumento ai Caduti, alla presenza del sindaco Leoluca Orlando, dell’assesore regionale Toto Cordaro, delle principali autorità militari e civili cittadine e dei bambini delle scuole elementari di Palermo.

“Come ogni anno – ha dichiarato il sindaco Orlando – siamo qui a testimoniare riconoscenza e ammirazione ai nostri Caduti in guerra e nelle missioni internazionali di pace, e ci stringiamo alle donne e agli uomini delle Forze Armate, grati per il loro impegno quotidiano a difesa della nostra sicurezza e dei valori di democrazia e libertà”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI