poma

Acqua, ripresa l’erogazione dall’invaso Poma: si va verso la normalizzazione del servizio

Sono stati risolti i problemi all’invaso Poma, dove a causa del maltempo si era registrato un aumento considerevole della torbidità dell’acqua. Amap comunica che è già arrivata a Palermo l’acqua potabilizzata, proveniente dal potabilizzatore Jato.

Dopo l’operazione di scarico delle acque più torbide dell’invaso, svolta dal personale della Regione lunedì pomeriggio, i tecnici dell’Amap hanno riavviato l’impianto di potabilizzazione. Entro 36/48 ore la pressione tornerà regolare in tutta la rete cittadina e in tutti i Comuni costieri.

“Grazie alle operazioni condotte dai nostri tecnici – spiega l’amministratore unico dell’azienda, Alessandro Di Martinoi disagi in città e in provincia sono stati estremamente contenuti, prima col ricorso al “Vascone” che ha accorciato il periodo di fermo del potabilizzatore e poi con una regolazione della pressione che ci ha permesso di evitare la turnazione. Grazie alla fattiva collaborazione con il Dipartimento Regionale e a questa operazione di pulizia dei fondali, ci auguriamo adesso che nei prossimi mesi non si verifichino più situazioni critiche”.

FALSO CIECO IN BICI E CON LA PATENTE RINNOVATA: ARRESTATO

VACCINO ANTI-COVID PER I BAMBINI, FLOP NELLE PRENOTAZIONI. MEDICI E PEDIATRI LANCIANO L’APPELLO

FURTI E SPACCIO DI DROGA A PALERMO E PROVINCIA: SCOPERTE DUE BANDE, 11 MISURE CAUTELARI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI