Addio al sindacalista Franco Gioia, una vita vissuta al fianco dei contadini siciliani

E’ morto questa notte a Sciara, in provincia di Palermo, il sindacalista della Cgil Franco Gioia, 68 anni.

Ex presidente del Comitato provinciale Inps e, poi, del comitato regionale dello stesso istituto, Gioia è stato un punto di riferimento fin dai primi anni ’70 delle battaglie dei braccianti nella provincia di Palermo. In passato è stato anche presidente regionale dell’Inca Cgil.

Gioia è stato custode delle lotte dei contadini per la terra in Sicilia. Ha conservato per anni tanti documenti storici e ha voluto sempre ricordare quelle battaglie per la libertà e la giustizia. Si è sempre battuto affinché Sciara, piccolo centro palermitano, ricordasse il sacrificio di Salvatore Cardinale.

Antonio Matasso, presidente della Fondazione socialista antimafia “Carmelo Battaglia”, dice: “Tutta la comunità dei socialisti siciliani è profondamente addolorata, conscia di aver perso un compagno di cui tutti apprezzavano le qualità umane e politiche”. I funerali si terranno il 28 dicembre a Sciara.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI