Aeroporto di Punta Raisi, nel 2019 è aumentato dell'8% il numero dei passeggeri

Aeroporto di Punta Raisi, il traffico passeggeri ad agosto ha fatto registrare + 20%

Numeri ancora incoraggianti arrivano dal report di agosto della Gesap, la società che gestisce lo scalo aeroportuale di Punta Raisi: da luglio ad agosto c’è stata una crescita del 20%. Ovviamente i raffronti con l’anno precedente sono impietosi ma è effetto della pandemia.

Nel dettaglio, agosto si è chiuso a -38,36% (473.961 viaggiatori contro i 768.920 dello scorso anno), con un saldo positivo di quasi 20 punti percentuali rispetto a luglio. In larga parte si tratta di traffico domestico (342.725 passeggeri), in calo del 28,54% su agosto 2019 (479.604).

I passeggeri dei voli internazionali sono stati 131.236, con una flessione del 54.64% rispetto ai 289.316 mila di agosto 2019. Dall’inizio della pandemia, il progressivo dei dati di traffico è stato: marzo (83.543, -81,88%), aprile (6.041, -98,98%), maggio (14.664, -97.77%), giugno (78.559, -88.77%), luglio (321.565, -58,52%).

Ad agosto 2020, è stata anche registrata una media di circa 16 mila passeggeri al giorno e un indice medio di riempimento di quasi 120 passeggeri a volo. Piccola ripresa anche del numero dei voli, che ad agosto sono stati 3.967, il 29,01% in meno rispetto ai voli effettuati nello stesso periodo dello scorso anno. Il progressivo annuale, da gennaio ad agosto, segna un calo del 62,41% del traffico passeggeri (1.777.046 contro 4.727.379 del 2019) e -54,91% sui movimenti (15.716 contro 34.858 del 2019).

CORONAVIRUS, IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 7 SETTEMBRE 2020

TOTUCCIO MILANO TORNA IN CARCERE PER ESTORSIONE AGGRAVATA

Categorie
economia
Facebook

CORRELATI