aeroporto-birgi

Aeroporto Trapani-Birgi, via ai voli in continuità territoriale: rotte operative dall’1 novembre

Sono già in vendita i biglietti per le rotte in continuità territoriale da e per l’aeroporto “Vincenzo Florio” di Trapani Birgi: le rotte saranno operative dall’1 novembre verso Perugia, Trieste e Ancona attraverso il vettore Tayaranjet e verso Brindisi, Napoli e Parma (via Albastar).

Per i voli in continuità da Trapani, per Perugia, Trieste e Ancona, Tayaranjet parte domenica 1 novembre. Trapani-Ancona e viceversa, ogni lunedì e giovedì con tariffa a tratta rispettivamente di euro 54.04 e di 56,99. Trapani-Trieste e viceversa, ogni venerdì e domenica con tariffa a tratta rispettivamente di euro 65,18 e di 75,41. Trapani-Perugia e viceversa, ogni martedì e sabato con tariffa a tratta rispettivamente di 54,04 e di 57,13. I voli sono già acquistabili sul sito www.tayaranjet.com. Per informazioni e prenotazioni, il call center risponde al numero +359 249 283 31.

Stessa data di operatività, 1 novembre, anche per i voli operati da Albastar per Brindisi, Napoli e Parma, che si aggiungono alla programmazione di linea che il vettore ha già in partenza da Trapani Birgi, ovvero Roma, Milano Malpensa e Cuneo. I voli sono già acquistabili sul sito www.albastar.es. Per informazioni e prenotazioni, il call center risponde al numero +39 095 311 503, mail callcenter@albastar.es . Trapani-Brindisi, ogni martedì e sabato, a partire dal 3 novembre, tariffe andata e ritorno, rispettivamente 50,93 e 52,61 euro tutto incluso. Trapani-Napoli e viceversa, ogni martedì, a partire dal 3 novembre, tariffe andata e ritorno, rispettivamente 50,15 e 61,73 euro tutto incluso. Trapani-Parma e viceversa, ogni venerdì e domenica, a partire dal 6 di novembre, tariffe andata e ritorno, rispettivamente 50,93 e 52,61 tutto incluso.

“Un risultato reso possibile grazie alla buona azione congiunta tra l’aeroporto, la Regione siciliana, socio di maggioranza che sta facendo grandissimi sforzi per il sostegno dello scalo, con l’aumento di capitale e con la legge 14, di Enac che ha svolto le procedure nei tempi stabiliti e del ministero dei Trasporti che ha stanziato parte dei fondi. Nonostante il periodo non sia il migliore – sottolinea il presidente di Airgest, Salvatore Ombra – Trapani Birgi continua a marciare per il suo sviluppo. Sei voli in continuità territoriale, più quello già esistente da e per Pantelleria, portano a 13 il numero totale di rotte che ampliano la nostra offerta per la Winter 2020/2021, a fronte di 4 nello stesso periodo dello scorso anno”.

Le rotte confermate per la Winter 2020/2021 sono: con Albastar, Brindisi, Cuneo, Roma Fiumicino, Milano Malpensa, Parma, Napoli; Blue Air: Torino; Danish Air: Pantelleria; Ryanair: Bergamo, Bologna; Tayaranjet: Ancona, Perugia e Trieste.

SILVANA SAGUTO CONDANNATA A 8 ANNI E 6 MESI

CORONAVIRUS: IL BOLLETTINO DELLA SICILIA (28 OTTOBRE)

PROTESTE CONTRO IL DPCM, TENSIONI E SCONTRI A PALERMO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI