Agrigento, aveva beneficiato di un doppio trapianto di rene: 80enne muore e dona il fegato

Una bella storia di umanità e di donazione arriva da Agrigento. Una donna agrigentina, che aveva beneficiato anni fa di un doppio trapianto di rene e adesso che è morta a 80 anni a causa di una emorragia cerebrale ha donato i propri organi, una scelta fatta in piena lucidità.

Dopo il decesso le è stato prelevato il fegato con  un intervento perfettamente riuscito che ha consentito di poter operare un trapianto a un paziente che era inserito nella lista di attesa.

L’espianto è stato effettuato da un team multidisciplinare composto da medici e sanitari appartenenti ai diversi reparti dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento, in sinergia con l’equipe chirurgica dell’Ismett di Palermo.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI