retata antidroga dda palermo 32 arresti

Agrigento, evade dai domiciliari e picchia la vicina di casa: arrestato 20enne

Un uomo di 20 anni è stato arrestato dagli agenti della sezione Volanti della Questura di Agrigento, accusato di essere evaso dai domiciliari e di avere picchiato una vicina di casa per poi tornarsene a casa.

Il giovane, Giuseppe Camilleri, ha picchiato una ragazza che, in via precauzionale è stata portata al Pronto Soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio. Per la donna i medici hanno diagnosticato una prognosi di 15 giorni.

L’episodio violento è avvenuto nel quartiere Bonamorone della Città dei Templi e ora il 20enne si trova nel carcere di Contrada Petrusa.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI