Agrigento, lettere denigratorie contro l’assessore Battaglia: “Io vado avanti”

Lettere anonime, denigratorie e diffamatorie, sono arrivate al Comune di Agrigento contro l’assessore Gabriella Battaglia che ha presentato denuncia, contro ignoti, alla Digos della Questura.

L’assessore, che ha deleghe alla Polizia municipale, Sicurezza, Protezione civile e Viabilità e che è presidente della commissione Pubblico spettacolo, però ribadisce: “Spaventata non sono, ma arrabbiata sicuramente. Il mio lavoro comunque non lo fermo, andrò avanti e continuerò a fare quello che ho sempre fatto” ha detto Battaglia che

Non si sa se le lettere anonime riguardino la vita politica o quella professionale di Battaglia. L’assessore è anche componente del consiglio territoriale di disciplina dell’ordine degli ingegneri.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI