Aiuti al turismo, la Regione pronta a mettere sul tavolo 200 milioni di euro con due bandi

La Regione siciliana è pronta a mettere sul tavolo 75 milioni di euro da inserire nel bando per il turismo dedicato alle aziende del settore in Sicilia. Il bando sarà pubblicato entro un paio di settimane e prevede aiuti fino alla fine del 2021.

Si tratta di un aiuto concreto alle aziende, con la Regione che di fatto “acquisterà” pernottamenti in strutture alberghiere da mettere a disposizione dei tour operator e delle agenzie di viaggio che potranno costruirci sopra un pacchetto da offrire ai turisti, mettendo in moto un intero indotto e coinvolgendo anche le guide turistiche.

Altri 125 milioni, inseriti in un altro bando, saranno stanziati a fondo perduto a sostegno delle piccole imprese turistiche rimaste indietro a causa del lockdown. Un bando che interesserà dunque anche le microimprese artigiane, commerciali, industriali e di servizi. Un aiuto destinato essenzialmente alle aziende che occupano meno di 10 persone e che hanno un fatturato annuo non superiore a 2 milioni. Il contributo che ogni azienda potrà ottenere varia da un minimo di 5 mila euro a un massimo di 35 mila.

Categorie
economia
Facebook

CORRELATI