vigili-fuoco

Alcamo, esplode una bombola nella notte: giovane in gravi condizioni

Una bombola è esplosa la scorsa notte in via Parini, ad Alcamo (in provincia di Trapani), ferendo gravemente un giovane di 28 anni del Gambia, che ha riportato ustioni sul 60% del corpo.

Sono intervenuti gli agenti della Polizia municipale e i Vigili del fuoco che dopo aver spento le fiamme hanno eseguito verifiche per capire cosa ha provocato l’esplosione.

Il giovane stava dormendo al secondo piano, mentre la bombola della cucina era al primo piano. Le fiamme lo hanno colto nel sonno. Un’ambulanza del 118 l’ha soccorso e trasportato prima all’ospedale di Alcamo, poi a quello di Partinico e infine al Centro grandi ustioni del Civico di Palermo.

INCIDENTE STRADALE NEL SIRACUSANO, PERDE LA VITA UN GIOVANE DI 27 ANNI

REGIONALI, BARBAGALLO (PD): “CAMPO LARGO? SIAMO L’ALTERNATIVA A MUSUMECI”

REGIONALI, CHINNICI (PD): “CREDO ANCORA NEL CAMPO LARGO, IN UN PROGETTO INCLUSIVO”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI