Alla fotografa Letizia Battaglia il premio giornalistico “Sicilia cronista” promosso dall’Unci

La storica fotografa palermitana Letizia Battaglia ha vinto la prima edizione del premio giornalistico “Sicilia cronista” alla carriera promosso dal Gruppo siciliano dell’Unci.

Lo ha deciso la giuria composta dai membri del Consiglio direttivo regionale dell’Unione cronisti, dal segretario regionale dell’Assostampa Sicilia Roberto Ginex e dal presidente dell’Ordine regionale dei Giornalisti Giulio Francese.

Nata a Palermo nel 1935, Letizia Battaglia è stata la prima donna europea a ricevere nel 1985, ex aequo con l’americana Donna Ferrato, il Premio Eugene Smith istituito per ricordare il fotografo di Life. Un altro premio, il Mother Johnson Achievement for Life, le è stato dato nel 1999. Nel 2017 è stato inaugurato nei Cantieri Culturali della Zisa, a Palermo, il Centro Internazionale di Fotografia da lei diretto.

“Nei prossimi giorni – ha sottolineato il presidente dell’Unci Sicilia Leone Zingales, ideatore dell’evento – la giuria si riunirà per assegnare i riconoscimenti nelle altre sezioni del premio. Letizia Battaglia inaugura l’albo d’oro di un premio che si rivolge ai cronisti impegnati nei vari segmenti della professione compresi gli operatori tv e, per l’appunto, i fotografi”.

“Sono davvero contenta – ha detto Letizia Battaglia – un premio inaspettato. Ringrazio l’Unione cronisti per avere pensato a me”.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI