Amat

Amat, i sindacati proclamano lo sciopero dei lavoratori di 4 ore per il 12 maggio

I sindacati che rappresentano i lavoratori Amat (l’azienda di trasporto pubblico di Palermo) hanno proclamato uno sciopero di 4 ore per il 12 maggio, dando seguito agli annunci fatti nei giorni scorsi e “dopo aver atteso invano la convocazione del Comune di Palermo”.

I rappresentanti sindacali (Franco Mineo – Filt Cgil, Salvatore Girgenti – Fit Cisl, Franco Trupia – Uil Trasporti, Corrado di Maria –  Ugl Trasporti, Filippo di Maio – Faisa Cisal, Carlo Cataldi – Cobas Trasporti e Giuseppe Taormina – Orsa Trasporti) affermano: “Considerato che il Comune unico interlocutore di questa vertenza non ha avviato con le parti sociali alcun confronto”, si legge in una nota, “non possiamo in attesa di risposte che proclamare per giorno 12 maggio lo sciopero di tutti i lavoratori di Amat”.

PALERMO “ROSSA” O “ARANCIONE”? OGGI LA REGIONE É CHIAMATA A DECIDERE

COVID, BRUSCA IMPENNATA DI CONTAGI A CATANIA: CASI RADDOPPIATI

VACCINI, DA GIOVEDI’ TORNA IN SICILIA L’OPEN WEEK END

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI