Amministrative a Cefalù, Caronia (Lega): “Nessuna candidatura decisa”

Marianna Caronia, deputata regionale della Lega, parla delle prossime elezioni per il sindaco di Cefalù, in programma nel 2022.

Leggo con stupore e imbarazzo di eventuali decisioni della Lega, partito che mi onoro di rappresentare come parlamentare regionale in seno all’ARS, in merito alla prossima elezione del sindaco di Cefalù – afferma – . Si tratta di dichiarazioni che ritengo non appropriate in un momento così delicato per Cefalù dove sembra che il centrodestra potrebbe non essere unito alle prossime elezioni amministrative”.

“In un quadro politico così incerto e frastagliato, con alcuni esponenti politici locali che hanno nella Lega il proprio riferimento, stiamo valutando l’ipotesi di esprimere un candidato sindaco perché riteniamo che il partito abbia tutte le carte in regola per farlo – continua – . Ma per il bene di Cefalù e della coalizione mi permetto di dare a tutti un consiglio: evitare pericolose “fughe in avanti“ e ricominciare a discutere nella prospettiva e con l’obiettivo di un centro destra inclusivo e non divisivo. Altrimenti rischiamo di ripetere errori del passato e di perdere a Cefalù come si è perso a Termini Imerese e Carini“.

NOTO, PERQUISITI OLTRE 200 IMMOBILI: ARRESTATA UNA PERSONA, DENUNCIATI IN 22

DIPENDENTI DELLA REGIONE, C’È L’INTESA SUI PREMI: DA UN MINIMO DI 800 A UN MASSIMO DI 1.800 EURO

RICONVERSIONE INDUSTRIALE A MILAZZO, MUSUMECI: “PRESTO UN CONFRONTO, NO STERILI POLEMICHE”

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI