Arrestati due scafisti nel Siracusano: avevano condotto lo sbarco di 33 migranti

Sono due gli scafisti fermati nella serata di ieri dagli agenti della Squadra Mobile: si tratta di due cittadini egiziani, rispettivamente di 44 e 39 anni.

L’accusa a loro carico è di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. I due sono stati arrestati durante lo sbarco di 33 migranti di nazionalità bengalese e egiziana, giunti nella serata dell’8 settembre nella spiaggia di Portopalo di Capo Passero, nel Siracusano.

Fondamentali le le dichiarazioni rese dai migranti sulla traversata che hanno permesso di rintracciare i due soggetti poi condotti in carcere.

foto di repertorio

BERLUSCONI: “SCHIFANI AUTOREVOLE, MUSUMECI DIVISIVO. PONTE SULLO STRETTO? LA SINISTRA LO BLOCCA”

SERIE B, IL PALERMO DI CORINI TORNA A VINCERE IN CASA: 1-0 CONTRO IL GENOA AL ‘BARBERA’

DI PAOLA (M5S): “DE LUCA COPIA SBIADITA DI CROCETTA, NON SO SE È PEGGIO LUI O SCHIFANI”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI