Ars, via libera al ddl assestamento di bilancio: approvata la ‘manovrina’

Oggi durante la riunione della giunta regionale si è discusso dell’ordine del giorno sull’approvazione del ddl “Riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio“.

Arriva il via libera dell’Ars al disegno di legge sulle variazioni di bilancio nella seduta presieduta dal presidente della regione, Renato Schifani.

In totale 30 i voti favorevoli, 21 contrari e 6 astenuti. Cateno De Luca aveva annunciato l’astensione dei suoi due gruppi parlamentari Sicilia Vera e Sud chiama Nord.

Contrario il Partito Democratico e i membri del Movimento 5 Stelle: una ‘manovrina’ che ammonta a circa 20 milioni di euro.

SICILIA, ANTONELLO CRACOLICI È IL NUOVO PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE REGIONALE ANTIMAFIA

PRECARI COVID, VERSO PROROGA CONTRATTI IN SCADENZA. VOLO: “POI PROVVEDIMENTI ANCORA PIÙ SOLIDI”

TRAPANI, ARRESTATO MAESTRO DI MUSICA E CANTO: AVREBBE ABUSATO DI UNA DISABILE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI