Assenteisti a Palermo, obbligo di firma all’alba: “Niente alibi per allontanarsi”

Nessun alibi per allontanarsi ancora dal posto di lavoro. Con questo obiettivo – si legge sulle pagine del Giornale di Sicilia – il gip Rosario Di Gioia ha disposto che l’obbligo di firma per 20 degli indagati nell’inchiesta “Timbro libera tutti” deve essere adempiuto all’alba.

Gli indagati devono presentarsi dunque alla caserma dei carabinieri più vicina 4 giorni a settimana e farlo tassativamente tra le ore 6 e le ore 6.45. L’orario è dunque antecedente a quello di servizio presso i Cantieri culturali della Zisa.

RECOVERY FUND ED AREE INTERNE: LA COESIONE SOCIALE COME METODO DI LAVORO

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 10 LUGLIO 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 10 LUGLIO 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI