gravissimo lutto per antonello cracolici è morta la moglie maria fasolo

Attacco di Cracolici ad Armao: “L’assessore svolga le sue funzioni o si dimetta”

“Se l’assessore all’Economia non è in grado di svolgere la propria funzione si dimetta. Se necessario lo ‘aiuteremo’ presentando una mozione di sfiducia nei suoi confronti”.

Così Antonello Cracolici, parlamentare del Pd all’Ars, illustrando in aula l’interpellanza, presentata dai deputati dem e da Nicola D’Agostino di Sicilia Futura, nella quale si evidenza il “fallimento” della struttura Cuc (Centrale unica di committenza) in tema di appalti sanitari e “il disimpegno del governo rispetto alle proprie funzioni di controllo in questo ambito”.

“In questo caso, in merito alla scelta della Sicilia di aprire alle convenzioni con le centrali di committenza di altre Regioni – ha proseguito Cracolici – l’assessore di riferimento dal punto di vista tecnico è l’assessore alla Salute, ma la responsabilità politica di questa iniziativa attiene all’assessore Armao. Non potete continuare a ripetere la storiella che è sempre colpa di chi c’era prima – ha concluso Cracolici rivolgendosi ai banchi del governo -. Da due anni governate voi se non siete in grado di farlo andate a casa”.

 

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI