Augusta, droga e telefonini all’interno del carcere: 16 persone arrestate

Sedici persone sono state arrestate (di cui una ai domiciliari) nell’ambito di una vasta operazione della Guardia di Finanza di Catania che avrebbe accertato la fornitura di droga e telefonini all’interno del carcere di Augusta.

I soggetti destinatari del provvedimento sono accusati (a vario titolo) dei reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico e allo spaccio di sostanza stupefacente e all’indebito procacciamento di apparati telefonici per i detenuti e corruzione di pubblici ufficiali per atti contrari ai doveri di ufficio.

“PRESTANOME DEI BOSS”: AI DOMICILIARI I PROPRIETARI DEL RISTORANTE CARLO V

VACCINI, RAGGIUNTO IL MILIONE DI SOMMINISTRAZIONI IN SICILIA

JOHNSON & JOHNSON RITARDA IL LANCIO DEL VACCINO IN EUROPA

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 13 APRILE 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI