Auto contro un bovino tra Bronte e Randazzo: due morti e un ferito nella notte

Tragico doppio schianto nella notte sulla strada statale 174, tra Bonte e Randazzo, nel Catanese, dove (in momenti diversi ma nello stesso luogo) due auto si sono scontrate con un bovino. Una coppia di fidanzati ventenni è morta e un 24enne è rimasto ferito.

Il primo schianto con il bovino l’ha avuto proprio il 24enne, che non è riuscito ad evitare l’animale che era sulla carreggiata: il giovane è stato soccorso e portato in ospedale a Bronte, medicato per le ferite riportate e dimesso con una prognosi di cinque giorni.

Ma mentre era in corso il recupero della vettura incidentata, è arrivata sul posto una Opel Corsa guidata da un ventenne, con a bordo la sua fidanzata coetanea. Forse per l’alta velocità, l’auto ha impattato prima sul bovino, che era ancora sul ciglio della strada, e poi contro il carro attrezzi che in quel momento era impegnato nel recupero della prima auto incidentata. Nell’impatto violentissimo l’auto si è ribaltata più volte e i corpi dell’automobilista e della passeggera sono stati scaraventati lontano dalla loro vettura, a circa 300metri dall’impatto, perdendo subito la vita.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, vigili del fuoco e personale del 118. La Procura di Catania ha disposto la restituzione delle salme ai familiari.

VITTORIA E CENTURIPE NUOVE “ZONE ROSSE” IN SICILIA

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DELL’1 NOVEMBRE 2020

IL BOLLETTINO NAZIONALE DELL’1 NOVEMBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI