Avviso di garanzia per il sindaco di Ragusa Giuseppe Cassì

“Per trasparenza e rispetto del ruolo che mi avete affidato, ritengo doveroso comunicarvi che il 6 ottobre 2019 mi è stato notificato provvedimento di informazione di garanzia a firma del sostituto procuratore della Repubblica di Ragusa dottor Santo Fornasier“.

Così il sindaco di Ragusa, l’avvocato Giuseppe Cassì.

Si tratta, ha spiegato il primo cittadino, di un “atto dovuto relativo alla apertura di una indagine per l’accertamento di eventuali irregolarità nella procedura di affidamento ad una associazione sportiva dilettantistica della gestione del campo di rugby”.

Cassì ha affermato: “Non ho alcun dubbio di avere agito nel rispetto della legge e dell’interesse pubblico. Vi terrò aggiornati sugli sviluppi”.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI