Baby gang ferisce clochard con pistola ad aria compressa. Indaga la polizia 

Un clochard tedesco è stato ferito da un gruppo di ragazzini che voleva rubargli quanto aveva appena acquistato in un centro commerciale alla periferia sud di Palermo.

Accerchiato dalla baby gang, quando l’uomo si è rifiutato di consegnare il sacchetto, uno dei ragazzini gli ha esploso alcuni colpi di pistola ad aria compressa che l’hanno ferito alle gambe.

L’uomo è stato medicato dai sanitari del 118. Alcuni clienti hanno chiamato la polizia. Sono in corso indagini per individuare i ragazzini.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI