Francesca Donato.

Ballottaggi in Sicilia, Donato: “Il Centrodestra senza la Lega non esiste”

“I risultati dei ballottaggi confermano quanto era già chiaro dal primo turno: in Sicilia come nel resto del Paese il centrodestra senza la Lega non è competitivo o non esiste”.

Così Francesca Donato, candidata della Lega alle elezioni europee nella circoscrizione Isole.

“A Caltanissetta – continua l’esponente leghista e leader di Progetto Eurexit – la conventio ad excludendum nei confronti della Lega scattata già nella fase preparatoria delle elezioni consegna la città al Movimento 5 Stelle, mentre a Gela e Mazara del Vallo nonostante gli ottimi risultati di Giuseppe Spata e Giorgio Randazzo prevalgono per un soffio schemi consociativi che nulla hanno a che vedere con il centrodestra”.

“Sono convinta che dopo i risultati positivi delle liste della Lega nelle amministrative siciliane, il grande consenso che registreremo alle europee renderà più chiara la scelta da compiere: o con Matteo Salvini per costruire il centrodestra del buonsenso e della sovranità nazionale o con il Pd per provare a salvare qualcosa di una stagione che i siciliani e gli italiani tutti desiderano archiviare”, ha concluso lo candidata della Lega alle elezioni del 26 maggio.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI