Barcone con 72 persone si ribalta nel mare di Lampedusa: dispersa una neonata

Tragedia nel mare di Lampedusa dove un barcone carico di migranti partito da Sfax, in Tunisia, si è ribaltato vicino all’isolotto di Lampione.

A far perdere l’equilibrio potrebbe esser stato l’arrivo della motovedetta della Guardia di Finanza, che ha causato lo spostamento delle persone a bordo: in totale 72 quelle finite in mare prima di venire messe in salvo.

La barca è poi affondata e una bimba di poche settimane è scomparsa in mare, così come denunciato da una coppia.
Avviate subito le ricerche, ma finora senza esito. I migranti sono 39 uomini, 25 donne e 8 minori, di varie nazionalità.

foto di repertorio

ENTI LOCALI, CUFFARO (DC): “PRIMA URGENZA DA AFFRONTARE. COMUNI IN ESTREMA DIFFICOLTÀ”

RAPINA E LESIONI PERSONALI: ARRESTATO UN PREGIUDICATO 24ENNE A ROSOLINI

GOVERNO, GIORGIA MELONI HA GIURATO: È LA PRIMA PREMIER DONNA D’ITALIA

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI