vertenza blutec il ministero attacca la regione si tira indietro

Blutec, l’annuncio di Di Maio: “In arrivo una norma urgente per la Cig”

“Sto per emanare una norma d’urgenza che consenta ai lavoratori di Blutec di avere ancora la cassa integrazione, sperando di trovare nuovi investitori in una zona non semplice”.

Lo ha anticipato il vicepremier e ministro, Luigi Di Maio, a margine della giornata di formazione dei navigator. “Termini Imerese era lo stabilimento Fiat più a Sud d’Italia, poi la Fiat andò via e decise di lasciare Blutec che doveva fare auto elettriche, ma la magistratura bloccò tutto e fece anche degli arresti”, ha ricostruito Di Maio, ricordando di aver modificato la legge per dare la cig fino a giugno ai lavoratori.

Di Maio ha sottolineato poi che, oltre ai 150 tavoli di crisi al ministero dello Sviluppo, deve risolvere anche “le crisi cosiddette risolte da quelli di prima, che hanno affidato gli stabilimenti a gente finita in mano alla magistratura”, e ha citato Mercatone Uno dove “chi ha firmato ha fatto una scelta scellerata”.

Categorie
economia
Facebook

CORRELATI