blutec orlando scrive a di maio

Blutec, Orlando scrive a Di Maio: “Lo Stato ha il dovere di garantire l’occupazione”

Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha scritto una lettera al Ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio per affrontare la questione della Blutec, lo stabilimento di Termini Imerese x Fiat finito ieri al centro della cronaca in seguito all’arresto per malversazione dei vertici dell’azienda.

“Lo Stato – scrive Orlando – ha il dovere, a fronte di una situazione di declino industriale così grave subita da anni dal territorio, di garantire non solo la continuità occupazionale a coloro coinvolti dall’accordo Blutec ma di imprimere una svolta che possa garantire un futuro industriale per lo stabilimento, per il suo indotto e per la intera area nel pieno rispetto della legalità”.

“Occorre scongiurare il pericolo di incursioni speculative di solo carattere finanziario che possano ancora una volta illudere le speranze, oltre che le energie dell’intera città metropolitana. Auspichiamo la ricerca di nuove opportunità imprenditoriali che possano coniugare la vocazione produttiva automobilistica del territorio, con il sacrosanto diritto all’affermazione dei principi e dei valori di un’attività industriale che persegua obiettivi di sviluppo territoriali fecondi per il superamento del nostro divario competitivo con il nord del paese”.

Categorie
economia
Facebook
Video

CORRELATI