Bollo auto, Barbagallo (PD): “Dalla Corte Costituzionale indicazioni per eliminare la tassa”

“Secondo la decisione della Corte Costituzionale, sta alle Regioni decidere se introdurre o meno le esenzioni fiscali sul bollo auto. Abbiamo il dovere di cogliere l’occasione per diminuire la pressione fiscali sui siciliani, eliminando il bollo per le auto ibride ed elettriche e proporzionando l’importo alle emissioni di Co2 per le altre vetture in circolazione”.

Lo ha affermato Anthony Barbagallo parlamentare regionale de Partito Democratico che oggi ha presentato all’Ars un disegno di legge che recepisca le indicazioni dei giudici costituzionali.

“L’esenzione del bollo riguarda le auto ibride ed elettriche, autovetture che in Italia stanno iniziando ora a farsi strada sul mercato. La possibilità di muoversi inquinando meno, e di non pagare la tassa di possesso – ha aggiunto Barbagallo – potrebbero certamente essere incentivi all’acquisto. La proposta di legge prevede, inoltre, di rivedere i parametri di calcolo della tassa per le altre auto in circolazione in modo da ottenere un risparmio anche per chi è già proprietario e non pensa di sostituire l’auto a breve. Mi auguro che il ‘ddl’ venga discusso e approvato al più presto per consentire alla Sicilia di mettersi al passo con le regioni italiane che già hanno recepito il provvedimento”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI