Bonus Sicilia, pubblicato il nuovo avviso: una settimana di tempo per le domande

L’assessorato alle Attività produttive (in virtù della deroga prevista del decreto ristori) ha pubblicato il nuovo avviso per la distribuzione del Bonus Sicilia. A cambiare – come già preannunciato – è la procedura di distribuzione del beneficio: niente più “click day” – fallito a ottobre – ma un’assegnazione del bonus a tutti i richiedenti che hanno correttamente inoltrato la domanda in occasione del primo avviso (circa 60 mila).

Il budget assegnato resta quello di 125 milioni di euro, mentre viene fissato a 3.500 euro l’importo massimo previsto dal bando per ciascuna partita IVA. Ma visto l’altissimo numero di beneficiari (che stavolta verranno sottoposti a controlli a campione e dopo il pagamento) non è da escludere che gli importi alla fine siano anche inferiori. L’erogazione dei benefici invece avverrà con mandati da 2 mila beneficiari alla volta, per cercare di velocizzare i tempi.

Ovviamente le varie imprese dovranno completare la domanda e sarà messa a disposizione una finestra temporale di una settimana: si potrà accedere al portale dedicato (www.siciliapei.regione.sicilia.it) dalle ore 12 di lunedì 9 novembre fino alle ore 11.59 di lunedì 16 novembre. Le imprese che erano riuscite a completare la domanda nei giorni del “click-day”, dovranno comunque ripresentare e integrare la domanda con l’atto di adesione ai nuovi termini e modalità.

CORONAVIRUS: ALTRI 139 POSITIVI TROVATI IN FIERA

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 2 NOVEMBRE 2020

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 2 NOVEMBRE 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI