Bronte, 13 milioni per la bretella Ss 284-viale Kennedy: “Via a lavori in pochi mesi”

“Con il decreto finale da oltre 13 milioni di euro, chiudiamo il 2021 mantenendo un impegno che rappresenta una significativa svolta per la città di Bronte”. Lo dichiara l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, rendendo noto il via libera al decreto di finanziamento da 13.387.800 euro per la costruzione del collegamento fra la strada statale 284 e il viale Kennedy, nel Comune catanese di Bronte. A firmare il decreto il dirigente del dipartimento Infrastrutture Fulvio Bellomo.

“I lavori per la bretella fra la Ss 284 e il viale Kennedy potranno infatti iniziare entro pochi mesi, chiudendo una vicenda lunga decenni con l’esito assai atteso da cittadini e imprese. Il Comune etneo, infatti, dopo lo stanziamento che il Governo Musumeci ha reso realtà, può procedere celermente alla gara d’appalto”.

“Vedrà così la luce una infrastruttura viaria che renderà più agevole il collegamento fra la Zona artigianale di Bronte, strategico presidio produttivo del Catanese, e la direttrice Bronte-Adrano che connette il comprensorio al resto della Sicilia. Tutto ciò si tradurrà in benefici in termini di qualità della vita e di sviluppo per tutto il territorio etneo”.

COVID, LA SICILIA PASSA IN ZONA GIALLA DA LUNEDÌ 3 GENNAIO: ARRIVA L’ORDINANZA

IL MESSAGGIO DI FINE ANNO DI MUSUMECI: “RAGGIUNTI IMPORTANTI RISULTATI” / VIDEO

INCIDENTE SULLA CATANIA – SIRACUSA: AUTO PRECIPITA DAL VIADOTTO, UN MORTO

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI