Brusaferro: “Mascherine all’aperto? Se i contagi risalgono dovremo rimetterle”

“Se i contagi risalgono saremo costretti a rimetterle”. Il riferimento è alle mascherine all’aperto e a dirlo è Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto superiore di sanità e segretario del CTS, intervistato da Repubblica.

Da domani (lunedì 28 giugno) tutta Italia sarà bianca e dunque sarà rimosso l’obbligo di indossare mascherina all’aperto, ma Brusaferro indica nella variante Delta il nemico principale: “Abbiamo solo 11 casi per 100mila abitanti in 7 giorni a livello nazionale; i casi decrescono in assoluto ma quelli sostenuti dalla variante Delta stanno salendo. La sua maggiore trasmissibilità ne facilita la diffusione soprattutto laddove ci sono fasce di popolazione non immunizzate. I modelli europei dicono che diventerà dominante durante l’estate”.

E aggiunge: “Solo il ciclo completo garantisce una maggior sicurezza. Il monitoraggio ci consente di capire come evolve la situazione e semmai intervenire, anche reintroducendo misure”.

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 26 GIUGNO 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 26 GIUGNO 2021

I DATI ANALITICI DELLE PROVINCE OGGI

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI