ela bucalo contro il governo nazionale

Bucalo (FdI) contro il Governo Lega-M5S: “La Sicilia ha bisogno di grossi investimenti”

Anche la deputata barcellonese Ela Bucalo, di Fratelli d’Italia, prende posizione contro il reddito di cittadinanza varato dal Governo nazionale Lega – M5S definendolo la risposta sbagliata ai problemi del Mezzogiorno d’Italia.

“Perché non andrà ai veri bisognosi, ma ai rom, agli immigrati, agli evasori e ai furbetti e creerà nuovo lavoro nero – spiega -. La crescita del Mezzogiorno passa attraverso sostanziosi investimenti volti a creare occupazione e la costruzione di nuove importanti infrastrutture. Penso all’autostrada Ragusa – Catania, con il Cipe che non ha ancora approvato il progetto esecutivo e al trasporto su rotaia che è da terzo mondo. In Sicilia l’89% degli oltre 1300 km della rete ferroviaria è a un binario, quasi la metà non è elettrificata: in 578 km si va con il Diesel. Ben 110 km della Messina – Palermo sono a binario unico e per coprire 192 km, i treni impiegano dalle 2h e 40′ a 4h e 02′”.

“Ancora peggio va per la Messina – Catania dove per percorrere solamente 86 km, il tempo medio è intorno ai 100 minuti. Completamente dimenticato infine, il progetto per l’elettrificazione e la riqualificazione della Siracusa – Ragusa – Gela. Qui la velocità media dei convogli è di 55 km orari e per i viaggiatori percorrere 181 km è una vera odissea: ben 3 ore contro i possibili 30 minuti. Stiamo parlando di zone, con un bacino d’utenza di 580.000 abitanti e soprattutto ad altissimo interesse storico – turistico – culturale. Insomma al di là di una marchetta elettorale in vista delle prossime europee, nel governo giallo-verde non c’è traccia della questione meridionale che è totalmente scomparsa dall’agenda politica”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI