Bus turistici, arrivano gli aiuti. Reginella (Abt Sicilia): “Ottimo risultato portato a casa”

Arrivano gli aiuti per i bus turistici. Il Governo è pronto a convertire il Decreto Sostegni e sono previsti almeno 20 milioni di euro del fondo di dotazione. “Il traguardo raggiunto – ha subito commentato Maurizio Reginella, presidente di ABT Sicilia – è che per la prima volta le nostre aziende sono state considerante come parte integrante della filiera del turismo”.

Per il senatore del Pd, Alessandro Alfieri, che in videoconferenza ha spiegato i dettagli dell’emendamento, si tratta di un risultato a cui si è arrivati solo dopo aver dipanato una matassa che vedeva le imprese di trasporto passeggeri poco delineata nei confini specifici del settore.

Adesso sarà nostro compito vigilare sui criteri di assegnazione di questi fondi – ha poi aggiunto Reginella – e soprattutto cercheremo di ampliarli visto che questi 20 milioni diviso tra le oltre sei mila aziende in tutto il territorio nazionale rappresenterebbero solo un bonus che non supererebbe nemmeno i 3000 euro, insufficiente a sostenere una categoria che si avvia per il secondo anno consecutivo a una stagione turistica compromessa”.

COVID, SICILIA VERSO LA ZONA GIALLA 

MAFIA, BLITZ NEL SIRACUSANO CONTRO IL CLAN TRIGILA 

MUSUMECI: “VIA ALLA VACCINAZIONE DI MASSA NEI PICCOLI COMUNI MONTANI”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI