workshop

“Business center” e le loro enormi potenzialità: work shop a Palermo l’8 febbraio

Sviluppare nuovo lavoro e occasioni di business: con questo obiettivo venerdì 8 febbraio parte il ciclo di incontri “Sviluppo impresa” con un primo workshop su come avviare una start-up, accedere al credito e potenziare il business.

L’idea di partenza è quella della valorizzazione dei “business center“, nati negli Stati Uniti ma sempre più diffusi anche al Sud Italia e scelti da giovani e start up perchè costano meno e permettono lo scambio di esperienze all’interno dello stesso posto di lavoro. Qualcosa di più “elaborato” rispetto ai tradizionali co-working perchè non soltanto consentono di lavorare in autonomia e assoluta privacy ma permettono alle aziende un proficuo scambio di informazioni ed esperienze lavorative grazie alle quali fare nascere nuove sinergie.

Il primo work shop dell’8 febbraio (ore 18) si svolgerà all’interno di “Professional Space”, business center di ultima generazione in via Imperatore Federico a Palermo, e sarà rivolto a professionisti e PMI. Per partecipare è necessario iscriversi mediante Eventbrite.

All’incontro parteciperanno alcune delle aziende che operano già all’interno di Professional Space, fornendo consulenza gratuita e consigli che spaziano dal marketing al credito. Saranno presenti: Roberto Brogioni (Novaria), esperto nelle possibilità di credito alle piccole e medie imprese, che relazionerà sul tema “Dalla tutela del cashflow agli anticipi sul fatturato, una consulenza constante e consolidata per agevolare l’impresa; Pietro Alberto Rossi (Stdout), ex IT manager di Mosaicoon, presenterà “lo sviluppo di app come possibilità di business; le tecnologie possono essere utilizzate per aumentare le vendite, migliorare il rapporto coi clienti o per gestire al meglio il lavoro dei dipendenti: qual è la strategia giusta?”; Sergio Nuzzo (Whig), pubblicista e Specialista Google Ads, fornirà informazioni su strumenti e strategie per promuovere al meglio i servizi della propria impresa intrattenendo i presenti su “come sfruttare i social network? E’ possibile fare pubblicità gratuitamente?”.

Categorie
economia
Facebook
Video

CORRELATI