lentini, trovato cadavere sebastiano sambasile, il fratello è al 41 bis

Caltagirone, tenta di uccidere la moglie al culmine di una lite: arrestato un 78enne

I Carabinieri di Caltagirone hanno arrestato un uomo di 78 anni per tentato omicidio. È accusato di avere aggredito violentemente la moglie, al culmine di una lite furibonda.

La donna è stata trovata dai militari distesa a terra in cucina, con una vistosa ferita alla testa ed il volto completamente tumefatto dalle percosse che il marito le aveva dato. L’uomo, secondo una ricostruzione degli inquirenti, avrebbe violentemente e ripetutamente colpito la moglie alla testa utilizzando uno sgabello, tentando anche di strangolarla con un cavo elettrico che si era procurato.

Le gravi condizioni dell’anziana vittima, minacciata anche di morte durante le concitate fasi dell’aggressione subita, hanno richiesto l’intervento del personale sanitario per il trasporto ed il successivo ricovero all’Ospedale “Gravina” di Caltagirone. Al termine delle formalità di rito, invece l’autore del reato è stato trasferito nella Casa Circondariale di Caltagirone ed il suo arresto, su richiesta della Procura della stessa località calatina, è stato convalidato dal gip.

COVID IN SICILIA, AUMENTO DEI NUOVI CASI (+25,4%) NELL’ULTIMA SETTIMANA: I DATI GIMBE

INCIDENTE A MILAZZO, MUORE UNA RAGAZZA 20ENNE: AVREBBE PERSO IL CONTROLLO DEL SUO SCOOTER

BLOCCA-NOMINE, MUSUMECI: “NORMA GIUSTA. NON C’ERO MA AVREI VOTATO ALLO STESSO MODO”

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI