Caltanissetta, fermato un rave party con un centinaio di persone. Il sindaco: “Deluso”

Suscita scalpore la notizia di un rave party scoperto nella notte delle campagne della provincia Caltanissetta: la polizia ha interrotto una festa con oltre 100 partecipanti, molti dei quali sono fuggiti all’arrivo delle forze dell’ordine (allertati da alcuni residenti della zona per la musica ad alto volume).

Diverse persone sono state fermate dalla polizia che ha trovato un palco attrezzato con amplificatori, un’area per gli alcolici e persino dosi di ecstasy, marijuana e hashish. I soggetti identificati rischiano sanzioni per varie violazioni tra cui anche l’invasione di terreni.

Grande amarezza e delusione nelle parole del sindaco di Caltanissetta, Roberto Gambino: “Ho sempre detto che l’aumento dei contagi non è mai ‘inspiegabile’. Questi comportamenti incoscienti potrebbero produrre lo stesso risultato di qualche settimana addietro. Capisco che i giovani vogliano riappropriarsi delle loro vite, ma non si può consentire che lo facciano a scapito di chi ha fatto sacrifici”.

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 25 APRILE 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 25 APRILE 2021

CONFRONTA I DATI CON QUELLI DI IERI, 24 APRILE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI