Canicattì, scoperto un centro di stoccaggio per la droga: sequestrati 2 kg di marijuana

I Carabinieri di Canicattì hanno effettuato un blitz nello storico quartiere di Borgalino e, nel corso di una perquisizione, hanno scoperto un centro di stoccaggio per la droga. Sono stati sequestrati, inoltre, due chili di marijuana.

L’ispezione delle numerose case apparentemente abbandonate nel centro storico della città ha condotto i militari in via Suor Maria, dove è stata fatta la scoperta. Nel centro di stoccaggio, una parte della marijuana era messa ad essiccare, mentre una parte più consistente, ritrovata dagli investigatori occultata nel sottotetto dell’immobile, era già confezionata per essere smerciata.

La marijuana sequestrata, che verrà campionata e analizzata dal competente laboratorio del Comando Provinciale dei Carabinieri di Agrigento, avrebbe fruttato diverse migliaia di euro una volta immessa sul mercato dello spaccio.

COVID, AL VIA LE VACCINAZIONI DI MASSA NELLE ISOLE MINORI 

VACCINI, SICILIA ULTIMA PER SOMMINISTRAZIONI SU DOSI CONSEGNATE

PALERMO, ECCO LA DINAMICA DELL’INCIDENTE IN VIALE REGIONE

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI