Case di riposo, Musumeci: “Apprezzamento per i controlli delle Forze dell’ordine”

“Alle Forze dell’ordine va l’apprezzamento mio personale e dell’intero governo della Regione per le verifiche avviate”. É quanto dichiara il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, commentando il lavoro svolto dagli investigatori sull’operato e le condizioni delle strutture per anziani durante l’emergenza Coronavirus.

Proprio nei giorni scorsi, centinaia di strutture (anche nell’Isola) erano state controllate e alcune di queste erano state scoperte nel trasgredire le rigide disposizioni vigenti. Stamane un’altra operazione della Guardia di finanza ha messo nel mirino i lavoratori in nero in una Rsa a Taormina. “Le case di riposo per anziani – afferma Musumeci – proprio perché ospitano soggetti più vulnerabili sotto il profilo immunitario, sono luoghi nei quali il rispetto delle regole e del buon senso non può conoscere il pur minimo allentamento”.

“Anche la Regione, da qualche giorno, – si legge in una nota – su disposizione del presidente Musumeci, d’intesa con gli assessori alla Salute Ruggero Razza e alle Politiche sociali Antonio Scavone, ha avviato controlli nelle strutture per anziani”.

FOCOLAIO IN UNA CASA DI RIPOSO A MARSALA

PROTOCOLLO REGIONE – SINDACATI: PIU’ CONTROLLI NELLE RSA

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 19 NOVEMBRE 2020

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 19 NOVEMBRE 2020

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI