Renato Schifani

Caso Lukoil, Schifani: “L’obiettivo della Regione è la tutela dei posti di lavoro”

Il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, si è espresso in merito al ‘caso Lukoil‘, con riferimento all’incontro di venerdì prossimo convocato al ministero delle Imprese e del made in Italy.

“Saremo al tavolo con il ministro Urso per contribuire con spirito costruttivo alla soluzione della vicenda che riguarda il polo petrolchimico Isab Lukoil di Priolo. L’obiettivo inderogabile della Regione Siciliana è la tutela dei posti di lavoro legati allo stabilimento e all’indotto, che la nostra Isola non può permettersi di perdere e noi faremo tutto il possibile per difenderli. Questo nella piena consapevolezza che il governo nazionale adotterà ogni iniziativa volta alla positiva soluzione della vicenda”, afferma Schifani.

I lavoratori della raffineria, intanto, hanno deciso di scendere in piazza contro il rischio di chiusura dello stabilimento Lukoil. L’appuntamento è per venerdì prossimo. Senza un intervento delle banche o del governo, l’azienda potrebbe arrivare fermarsi, portandosi dietro tutto il polo petrolchimico di Priolo, in provincia di Siracusa, e 10mila posti di lavoro.

CONFCOMMERCIO PALERMO CONFERISCE IL RICONOSCIMENTO DI “NEGOZIO STORICO” A 38 ATTIVITÀ

MIGRANTI, MUSUMECI: “FRANCIA? IL BUE CHE DICE CORNUTO ALL’ASINO. SPERO SIA SOLO UNA BURRASCA”

INCIDENTE SULLA VITTORIA-GELA, AUTO SI SCONTRA CON UN CAMION: MUORE UN 24ENNE

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI