Cassa integrazione, la Regione accelera: sono 21.000 le pratiche già espletate

La Regione siciliana sta recuperando il tempo perduto per quanto riguarda le pratiche di cassa integrazione.

Il dato è emerso in commissione Lavoro all’Ars, dove il dirigente ad interim del dipartimento Giovanni Bologna, che ha preso il posto del dimissionario Vindigni, ha fatto il punto della situazione.

Sarebbero state già istruite 35 mila pratiche, di cui 21 mila già approvate con decreto e, quindi, inviate all’Inps che ne ha già autorizzate 14 mila); circa 4 mila pratiche sono state dichiarate non ammissibili e le restanti 13 mila saranno istruite entro la prossima settimana.

GOVERNO – LEGA, ARRIVA IL SI’ UFFICIALE: AL CARROCCIO I BENI CULTURALI

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 12 MAGGIO 2020

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI