Castelvetrano, ripresa la demolizione di 80 case abusive nella frazione di Triscina

Sono riprese le demolizioni di circa 80 case abusive nella località di Triscina di Selinunte, frazione sul lungomare in territorio di Casteveltrano.

Le operazioni erano state disposte da un’ordinanza comunale del 4 febbraio del 2020, ma si erano interrotte a marzo 2020 a causa dell’emergenza Covid.

Le demolizioni sono seguite dai tecnici comunali e sorvegliare dalle forze dell’Ordine affinché “affinché nessuno intralci le operazioni di smantellamento dei fabbricati”.

COVID, SICILIA IN AFFANNO: PENULTIMA PER VACCINI SOMMINISTRATI

NUOVA IMPENNATA DI CONTAGI A PALERMO E PROVINCIA

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 26 APRILE 2021

IL BOLLETTINO NAZIONALE DEL 26 APRILE 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI