Antonio Vaccarino

Castelvetrano, vietati i funerali dell’ex sindaco Vaccarino: i legali presentano ricorso

Il questore di Trapani Salvatore La Rosa ha disposto il divieto di funerali per l’ex sindaco di Castelvetrano, Antonino Vaccarino (deceduto nei giorni scorsi dopo aver contratto il Covid). Secondo l’agenzia Agi, il provvedimento sarebbe motivato dalla volontà di evitare “l’esaltazione del fenomeno mafioso” e farebbe riferimento a una condanna definitiva per stupefacenti risalente agli anni Novanta.

I legali di Vaccarino – che già avevano fortemente polemizzato per una scarcerazione (a loro dire tardiva) dal carcere di Catanzaro – hanno presentato al prefetto di Trapani una istanza per ottenere l’annullamento del divieto in autotutela.

Dopo l’esecuzione dell’autopsia, la salma di Vaccarino (che era detenuto nel carcere di Catanzaro prima di contrarre il Covid) dovrebbe arrivare oggi a Castelvetrano.

PALERMO, INCENDIO A MONTE PELLEGRINO: VIGILI DEL FUOCO IMPEGNATI TUTTA LA NOTTE

PALERMO SI FERMA DAVANTI ALL’ALBERO FALCONE

MATTARELLA: “LA MAFIA C’E’ ANCORA MA NON E’ INVINCIBILE”

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 23 MAGGIO 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI