Catania, abusava della figlia 13enne e della moglie: arrestato papà di 37 anni

“Il papà fa come il fidanzato”. Le parole di denuncia che una piccola di 13 anni che risiede a Catania, avrebbe confidato alla maestra dopo aver subito violenze sessuali dal proprio genitore 36enne.

Violenze che proseguiamo da più di un anno ed emerse grazie alla piccola che ha avuto il coraggio di parlare temendo di poter rimanere incinta.

La professoressa ha poi avvertito le autorità e la 13enne ha confermato le violenze davanti il PM. L’uomo è stato arrestato per violenza sessuali e maltrattamenti in famiglia. Anche la moglie era infatti vittima di percosse secondo quanto emerso ed era stata costretta ad avere rapporti anche sotto minaccia di un coltello.

FOTO di repertorio

INCIDENTE IN SCOOTER A PARTINICO: MUORE UN 17ENNE, GRAVE UN 16ENNE

PALERMO, LA PROCURA GENERALE RICORRE IN CASSAZIONE SULLA SENTENZA DELLA TRATTATIVA STATO-MAFIA

PALERMO, RAPINA ARMATA NELLA SANITARIA DEMMA IN VIA L’EMIRO: RUBATO L’INCASSO

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI