turano e falcone valutare società unica catania comiso e trapani

Catania, assemblea e Cda Sac: sì alla privatizzazione di Fontanarossa

L’Assemblea dei soci Sac, la società che gestisce lo scalo internazionale di Fontanarossa, riunita con il Cda ha confermato l’intento di proseguire il processo di privatizzazione dell’aeroporto di Catania.

Un percorso più volte illustrato su grandi linee, ma che oggi fa un passo avanti, con la scelta della modalità di cessione delle quote da parte dei soci.

Tra le varie possibilità esposte dall’Ad Nico Torrisi è stata preferita quella del ‘trade sale’: la cessione di una quota di maggioranza a un partner privato selezionato con procedura ad evidenza pubblica. Ipotesi, questa, vista favorevolmente da tutti i soci, previe le opportune verifiche ai fini di un approfondimento legislativo. L’avvio verso la privatizzazione è stato ufficialmente dato.

Categorie
economia
Facebook

CORRELATI