Etna

Catania: cala l’attività dell’Etna, riaperto lo scalo di Fontanarossa

Nelle ultime ore si è attenuata l’attività eruttiva dell’Etna.

Riaperto l’aeroporto catanese di Fontanarossa, chiuso ieri sera.

Possibili, tuttavia, ancora ritardi e disagi per i voli in arrivo e partenza.

Fino a stamattina i voli erano stati dirottati sullo scalo di Comiso.

Nella giornata di ieri, infatti, l’Etna era tornato in attività con ceneri, lapilli e forti boati dai crateri sommitali. In conseguenza di ciò, la SAC (Società di Gestione dell’Aeroporto di Catania) aveva riunito l’Unità di crisi con la decisione di disporre la chiusura dello spazio aereo. All’inizio, si pensava di attivare lo stop dalle 13 alle 17 poi è stato deciso di prolungarlo fino a oggi.

Per informazioni sull’operatività generale dell’aeroporto catanese si può consultare il sito www.aeroporto.catania.it.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI