comune-catania

Catania, approvate in Consiglio le linee guida del nuovo piano regolatore generale

Il consiglio comunale di Catania con venti voti favorevoli, un astenuto e cinque contrari, ha approvato le linee guida del nuovo Piano regolatore generale.

“Uno spartiacque rispetto al passato – ha commentato il sindaco Pogliese che ha l’interim dell’Urbanistica -, un atto concreto per recuperare parte del tempo inspiegabilmente perduto, che ha impedito uno sviluppo armonico e sostenibile della nostra idea di città; un immobilismo che abbiamo impedito a qualcuno di perpetuare evitando altri danni alla città. L’applauso a fine votazione degli stessi consiglieri sottolinea l’emozione di un momento cruciale per la vita cittadina, perché ritengo sia stato fatto un lavoro importante che lascia un segno forte nella città, a merito sia dell’Amministrazione sia della larga parte del consiglio comunale che ha dato quei contributi propositivi che non abbiamo esitato a valutare positivamente”.

“L’intero percorso di redazione delle Direttive Generali – ha aggiunto il primo cittadino – è stato caratterizzato da un’intensa serie di incontri con gli stakeholder istituzionali, aperti alla città e al mondo delle professioni, un forum di ascolto permanente della città durato doversi mesi. Una discussione aperta e un confronto fattivo con i diversi attori protagonisti della vita catanese che è stata fondamentale per dare un’impronta moderna, adeguata e condivisa allo strumento urbanistico, che proseguirà anche nelle successive fasi di redazione del Piano che disegnerà il dettaglio della Catania che verrà”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI