Catania, salvato un cane trovato con muso e zampe legati con lo scotch

L’Unità di emergenza della Lav e i vigili del fuoco di Catania hanno salvato dal soffocamento un cane trovato con muso e zampe legati con lo scotch.

Il ritrovamento è avvenuto in un’area piena di rovi, a seguito di una segnalazione: sul posto anche la Polizia Municipale e il soccorso veterinario.

Beatrice Rezzaghi, responsabile Unità Lav, ha annunciato che l’associazione sporgerà denuncia contro ignoti: “Se non fossimo intervenuti in tempo il cane avrebbe rischiato di morire soffocato. Ci auguriamo che l’omertà non prevalga”.

SOSPESO LO SCIOPERO DEGLI AUTOTRASPORTATORI

ASU, SCAVONE: “ROMA CI DIA DELLE RISPOSTE”

IL BOLLETTINO DELLA SICILIA DEL 6 NOVEMBRE 2021

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI