Cefalù, tragedia del mare. Un uomo di 55 anni muore annegato: forse un malore

Tragedia del mare in provincia di Palermo. Un uomo di 55 anni, Santo Durante, è morto annegato nel mare di Cefalù.

L’uomo, originario di Santa Flavia ma residente in Germania è stato recuperato, ma per lui non c’è stato nulla da fare.

La tragedia si è consumata attorno alle 14.30: le sue condizioni sono apparse gravissime. Non si sa se l’uomo sia stato colto da malore o se le condizioni del mare, piuttosto agitato, gli hanno creato più difficoltà del previsto.

Le indagini sono state condotte dagli uomini della Capitaneria di Porto.

 

(foto archivio)

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI