Cesa (Udc): “Orgogliosi di Lagalla per la svolta. L’antimafia non è solo della sinistra”

Lorenzo Cesa, segretario nazionale dell’Udc, si è espresso in favore di Roberto Lagalla, candidato a sindaco di Palermo per il centrodestra.

“Una certa classe politica sta strumentalizzando molto il tema dell’antimafia – afferma -, come se appartenesse solamente a qualcuno. Ma è un patrimonio di tutti noi. Probabilmente lo stanno facendo per coprire le responsabilità del malgoverno della giunta di Sinistra di questa città”.

“Noi auspichiamo che nei prossimi anni riusciremo a dare delle risposte serie e concrete ai problemi sociali dei cittadini. C’è una questione di solitudine, degrado e di manutenzione della città. Durante il tragitto che mi ha condotto qui ho visto tanta immondizia accatastata per le strade”.

“Siamo orgogliosi di avere un nostro uomo candidato alla guida di questa città, c’è bisogno di una svolta e penso che il profilo di Lagalla rappresenti e garantisca tutto questo sotto ogni punto di vista. Ci auguriamo che la lista dell’Udc, che è composta da uomini e donne di ogni categoria sociale e professionale, possa dare un contributo importante nei prossimi cinque anni, conclude”, conclude.

PALERMO, LAGALLA: “IL COMUNE HA IL DOVERE SOSTENERE ED AGEVOLARE LE IMPRESE”

DONATO A VILLA FILIPPINA: “MI È STATO NEGATO L’INGRESSO. SPERANZA RISPONDA SUI VACCINI”

PALERMO, UNA BAMBINA DI TRE ANNI INVESTITA A BARCARELLO: È RICOVERATA IN OSPEDALE

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI