Cessione del credito, Lagalla: “Utile a garantire una veloce erogazione delle somme”

“Grazie a questo strumento disposto in favore degli enti della formazione questi potranno tutelare il personale e garantire una stabile continuità delle attività formative erogate“. Sono le parole dell’assessore Roberto Lagalla riguardo la “cessione del credito” istituita dall’assessorato regionale all’Istruzione e alla Formazione professionale.

Tale strumento si pone come mezzo utile a garantire agli enti di formazione professionale la tempestiva erogazione delle somme dovute, a titolo di anticipazione e saldo, per il finanziamento delle attività formative. Sarà quindi rilasciata un’apposita certificazione del credito spettante agli enti che lo richiederanno.

“Si tratta di una ulteriore azione in favore della del sistema della formazione siciliano che – prosegue Lagalla -, grazie a quanto operato dal governo Musumeci durante gli ultimi anni, è riuscito a volgere in positivo una situazione pesantemente in stallo, che aveva messo a dura prova i lavoratori dell’intero comparto”.

Potranno essere ammessi gli enti regolarmente accreditati all’assessorato regionale dell’Istruzione e della Formazione professionale, ai sensi del Dpr n. 25 del primo ottobre 2015 e la procedura si applica a tutte le fasi relative alle procedure di finanziamento regionale ed extraregionale.

PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, LE QUOTE DEI BOOKMAKERS: DRAGHI FAVORITO. E MATTARELLA…

CONCORSI ALLA REGIONE, BARBAGALLO (PD): “ALTRO PASTICCIO DI QUESTO GOVERNICCHIO”

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI