Chinnici (Italia Viva): “Con i ristori dei commercianti coperti i buchi di bilancio”

Il comunicato esce in serata, dopo una giornata incentrata sul dibattito in Consiglio Comunale sul tema del Piano di Riequilibrio che va approvato per evitare il dissesto.

Dario Chinnici, capogruppo di Italia Viva in Consiglio Comunale, lancia una pesante accusa. “Il sindaco Orlando, senza che nessuno lo sapesse, ha usato 86 milioni destinati ai commercianti colpiti dalla pandemia per coprire i buchi di bilancio”.

Il consigliere snocciola le cifre nel dettaglio: “Sono 31 milioni del 2020 e 55 milioni del 2021 che avrebbero dovuto ridare ossigeno a un’economia cittadina in crisi e invece sono finiti nella voragine dei conti comunali che comunque sono andati in rosso, nonostante altri 69 milioni previsti dal decreto fiscale”.

“La circostanza emersa oggi durante i lavori del consiglio conferma il totale scollamento di questa amministrazione dalla città che, pur di salvarsi dai propri errori, usa i soldi dei ristori. Una sola parola: vergogna”.

Categorie
politica
Facebook

CORRELATI