Ciclismo, Brandon Mcnulty vince il Giro di Sicilia. Il francese Martin trionfa sull’Etna

L’americano Brandon McNulty della Rally Uhc cycling ha vinto l’edizione 2019 del Giro di Sicilia di ciclismo. Mcnulty ha chiuso in testa alla classifica generale al termine della quarta tappa con arrivo in cima all’Etna: l’ultima frazione (Giardini Naxos – Etna Nicolosi di 128 km) è stata vinta invece dal francese Guillaume Martin della Wanty-Gobert, che ha chiuso la corsa al secondo posto.

Il francese (con uno scatto negli ultimi due chilometri di ascesa all’Etna – affrontata dal versante di Nicolosi) ha vinto in solitaria l’ultima frazione in 3h37’34”, con un vantaggio di 10″ su Fausto Masnada (Androni giocattoli-Sidermec) e di 13″ su Dayer Quintana (Neri Sottoli Selle Italia).

Il podio della classifica generale vede Brandon Mcnulty precedere di 42″ Guillaume Martin e di 56″ Fausto Masnada: “Oggi sapevo come avrei dovuto correre, – ha detto Mcnulty nel dopo gara ho usato le mie qualità di cronoman per difendere la maglia di leader. I miei compagni sono stati incredibili, hanno dato tutto per me, è stata una grande prestazione di squadra”.

Sul fronte delle maglie (oltre alla maglia gialla e rossa di Mcnulty), Manuel Belletti Androni Giocattoli – Sidermec) è la maglia arancione, vincitore della classifica a punti; Fausto Masnada (Androni Giocattoli – Sidermec) è la maglia verde pistacchio di leader del Gran Premio della Montagna. Mcnulty chiude la corsa anche come maglia bianca di vincitore della classifica dei Giovani.

Categorie
attualità
Facebook

CORRELATI